Iper la grande i
Leggi il regolamento Non riesci a registrarti? Registrati a NaturaleClub
Facebook Twitter Youtube
 
Seguici su:
Login ricorda password
 
 
Sponsor del mese
Foglioline che puliscono a fondo
Cerca
COCA-COLA LIFE
 
Cliccasconti
 

I nostri partners

Il timo aiuta lo stomaco a digerire i grassi e non solo, ma le sue doti detergenti e antisettiche vanno anche a favore della pelle
Alcuni dei suoi graziosi arbusti sono alti pochi centimetri quando non crescono addirittura striscianti sul terreno, altri creano piccoli cespugli pur non raggiungendo mai altezze elevate. Tutte le varietà di timo hanno una caratteristica in comune, ovvero il profumo inebriante, che varia però a seconda del tipo chiamando in causa l’aroma di limone, di cumino o di pino.

Tipiche della pianta sempreverde sono anche le piccolissime foglie, addirittura minuscole, di colore verde chiaro, verde brillante o dorato, ma anche grigio o argento, e talora ricoperte da peluria. Qualunque sia l’esemplare che più ci affascina, vale la pena di coltivarlo in vaso, anche se bisogna fare attenzione a offrirgli le condizioni ideali, a partire da un terreno ben drenato, leggero, persino arido, e un po' alcalino.

Se riusciremo a farlo prosperare, potremo usare con regolarità le sue foglioline aggiungendole soprattutto alle carni durante la cottura, sebbene siano in grado di dare un tocco elegante anche alle portate di pesce. È un uso antico, che deriva dal fatto che l’aroma straordinario del timo non solo stimola l’appetito ma ci aiuta soprattutto a digerire i grassi.

Questa sua capacità può tornare utile anche alla nostra pelle, soprattutto se soffriamo di acne. Vale allora la pena di preparare un infuso di timo e utilizzarlo per detergere a fondo la cute dopo il normale lavaggio. Preparando invece un impiastro, semplicemente frullando le foglioline, potremo applicarlo su piccole ferite e altre lesioni della pelle per favorire la cicatrizzazione, attingendo alle proprietà antisettiche del timo.

Non dimentichiamo però che il timo possiede anche ottime doti digestive in generale: oltre che per la pelle, l’infuso (un pizzico di foglie in una tazza da tè colma d'acqua bollente, semmai addolcito con poco miele) si rivelerà dunque benefico anche per lo stomaco in difficoltà e per aiutare il buonumore, contrastando gli stati depressivi.


Cenni storici e curiosità

Il timo è amato e conosciuto fin dai tempi antichi, quando al suo aroma intenso si attribuiva la capacità di infondere coraggio ai soldati: questi lavavano il corpo con acqua di timo e bevevano tisane preparate con le sue foglie per prepararsi alla battaglia. Quel profumo vigoroso è lo stesso che, oggi come nell’antichità, risulta irresistibile per le api, col risultato che il miele di timo è tra i più particolari ed era prodotto già dai Greci, ai quali peraltro piaceva offrire agli ospiti un “aperitivo” di vino aromatizzato con timo, cannella e menta. Gli Egizi preferivano ricorrere alle proverbiali doti antisettiche del timo, che sfruttavano per le imbalsamazioni, mentre i Romani vi attingevano per conservare le derrate alimentari.

La ricetta: Risotto alle erbe
Ingredienti: 

350 g di riso, 100 ml di vino bianco secco, qualche foglia di maggiorana, 1 scalogno, 1 spicchio d’aglio, 1 foglia di salvia, 2 rametti di timo, 2 rametti di rosmarino, 30 g di olio extravergine d’oliva, 10 g di burro, 800 g di brodo, 50 g di parmigiano reggiano, peperoncino a piacere, sale

Preparazione:

Grattugiare il parmigiano reggiano con metà delle erbe aromatiche e lasciare da parte. Tritare lo scalogno, lo spicchio d’aglio, il peperoncino e la parte restante delle erbe aromatiche e far rosolare il tutto con l’olio extravergine di oliva per circa 3 minuti, quindi versare il riso e tostarlo per altri 3 minuti. Sfumare con il vino per un minuto, quindi versare il brodo bollente, aggiustare di sale e continuare la cottura per 15 minuti. Versare nella risottiera, mantecare con il burro e il parmigiano alle erbe, infine servire in tavola su un piatto da portata per risotti.
cerca
 

Viaggi

TOUR DELLE ISOLE EOLIE 4*
da 769 Euro
SETTEMARICLUB MARPUNTA VILLAGE 3*
da 559 Euro
HOTEL CALA DELLA TORRE 4*
da 279 Euro
RESIDENCE ALASKA 2*
da 39 Euro
 

Convenzioni

Hotel La Residence & Idrokinesis® - Active Thermal Spa
Perfetta unione tra sport, fitness, relax e...
Vineria Tirano
La Vineria Tirano promuove uno stile di vita in cui il consumo sia elemento di socialità,...
Hotel Terme Metropole Oriental Thermal Spa®
L'oriente nel cuore di Abano Terme Il primo nato del...
B&B Stazzona
L’appartamento è composto da una sala, una cucina, due camere e un bagno. La cucina resterà...
   
registrati su naturale club