Iper la grande i
Leggi il regolamento Non riesci a registrarti? Registrati a NaturaleClub
Facebook Twitter Youtube
 
Seguici su:
Login ricorda password
 
 
Sponsor del mese
Abbasso il colesterolo con la melanzana
Cerca
COCA-COLA LIFE
 
Cliccasconti
 

I nostri partners

Calorie inesistenti, in virtù dell’assenza di grassi e zuccheri, e una ricca dote di sostanze benefiche che tutelano le arterie
Allungata, rotonda oppure ovale, la viola melanzana (ma ne esistono varietà dalla buccia bianca come la polpa) è l’ortaggio ideale di chi vuole stare leggero sulla bilancia, grazie al suo basso contenuto di grassi, proteine e zuccheri, che riduce drasticamente il suo apporto di calorie quando la mettiamo nel piatto.

Se decidiamo di usarla in cucina, vale la pena di considerare che le bacche rotonde sono più adatte per essere affettate, mentre quelle di forma oblunga sono da preferire per farle ripiene oppure per ricette come sughi e ratatuie di verdura in cui serve ridurle a dadini. In ogni caso, al momento della scelta in negozio soppesiamola con gli occhi, perché la presenza di una protuberanza alla base della melanzana segnala una polpa interna compatta e con pochi semi.

I regali della melanzana sono tanti, a partire dalle vitamine (del gruppo B e C), senza dimenticare acido folico e sali minerali, come potassio, fosforo, sodio e calcio. Nelle bacche sono inoltre presenti sostanze amare simili a quelle contenute nelle foglie dei carciofi, che stimolano la produzione della bile e abbassano il colesterolo, sostenendo la salute delle arterie e dell’apparato cardiovascolare.

A favore del cuore va pure la proprietà diuretica della melanzana, che si può rivelare utile anche quando soffriamo di disturbi gastrointestinali (ad esclusione dell’ulcera). La versatile melanzana è efficace anche in cosmesi, per dare una mano alle pelli stanche attraverso creme e maschere che si affidano alla sua polpa morbida ma consistente.


Cenni storici e curiosità
In India, sua terra d’origine, la melanzana veniva consumata e conservata in salamoia, insieme a spezie piccanti, già quattromila anni fa. Al suo arrivo in Occidente, dov’era sconosciuta fino al XVI secolo, fu a lungo considerata con sospetto, a causa del suo contenuto di tossica solanina, elevato quando la bacca è acerba, che si riduce notevolmente con la maturazione e scompare del tutto con la cottura. La fama negativa della vistosa bacca viola determinò il suo nome, che deriva da “mela insana”, dovuto alla convinzione che causasse la pazzia in chi se ne cibava. Oggi la sua riabilitazione gastronomica è fuori discussione, ma, volendo, la melanzana si può usare anche per preparare una maschera rinvigorente per la pelle: basta semplicemente schiacciarne la polpa (a piacere, mescolata a yogurt) e applicarla sul viso per una ventina di minuti.


La ricetta: Millefoglie di melanzane grigliate
Ingredienti per 4 persone:
150 g di melanzane grigliate a fette, 100 g di mozzarella, 150 g di pomodori tondi da insalata, 2 cucchiai di olio extravergine di oliva, 8 foglie di basilico, sale, pepe, origano.

Preparazione:
In una piccola terrina preparare un intingolo con olio, sale, pepe e un pizzico di origano; emulsionare bene e spennellare le fettine di melanzana. Tagliare la mozzarella e il pomodoro ben lavato a fettine sottili. Distribuire su un piattino un letto di rucola e procedere a comporre gli strati della “millefoglie” come se si trattasse di tanti tramezzini. Iniziare ponendo alla base una fetta di melanzana, appoggiarvi sopra una fetta di mozzarella e spennellare con l’intingolo, poi sovrapporre una fetta di pomodoro, spennellare ancora con l’intingolo, aggiungere una foglia di basilico, apporre una fetta di melanzana; quindi ripetere la sequenza una seconda volta, chiudendo con una fetta di melanzana. Preparare un tramezzino di melanzana a testa e spolverizzarli tutti con un pizzico di origano. Servire la Millefoglie fresca di frigo.
cerca
 

Viaggi

HOTEL IL BAMBOLO 3*
da 85 Euro
HOTEL PARCO DEI PRINCIPI 4*
da 479 Euro
TOUR DELLE ISOLE EOLIE 3*
da 719 Euro
RESIDENCE ALASKA 2*
da 39 Euro
 

Convenzioni

B&B Stazzona
L’appartamento è composto da una sala, una cucina, due camere e un bagno. La cucina resterà...
Hotel La Residence & Idrokinesis® - Active Thermal Spa
Perfetta unione tra sport, fitness, relax e...
Vineria Tirano
La Vineria Tirano promuove uno stile di vita in cui il consumo sia elemento di socialità,...
Agriturismo La Peta
Vecchia locanda del 1400, sapientemente ristrutturata, è situata in un'oasi di...
   
registrati su naturale club