Iper la grande i
Leggi il regolamento Non riesci a registrarti? Registrati a NaturaleClub
Facebook Twitter Youtube
 
Seguici su:
Login ricorda password
 
 
Sponsor del mese
La forza rimineralizzante del sedano
Cerca
COCA-COLA LIFE
 
Cliccasconti
 

I nostri partners

Un regalo dovuto alla presenza di un’abbondante dose di sodio, potassio e calcio
Cresce spontaneo nei luoghi erbosi e palustri anche nel nostro Paese, raggiungendo fino a 90 centimetri d’altezza, ma il sedano che siamo abituati ad usare in cucina è solo il più diffuso dei tre tipi coltivati.

La varietà “dulce” è appunto quella che conosciamo meglio, apprezzata per i gambi (o coste) che finiscono spesso nelle minestre. Meglio se chiari e teneri, croccanti ma con un sapore non troppo intenso: per questo nei nostri campi il sedano viene rincalzato con la terra, o comunque coperto, in modo che cresca in assenza di luce senza produrre troppa clorofilla e diventi così biancastro.

Il sedano rapa è invece caratterizzato da una radice tondeggiante e voluminosa che si gonfia alla base delle foglie, la cui polpa bianca si mangia cotta o cruda, mentre il sedano da taglio della varietà silvestre ha un sapore più aspro e forte, tanto che ne utilizziamo solo le foglie come condimento.

Il loro tipico odore e sapore aromatico, più o meno intenso a seconda della varietà e della coltivazione, dipende dalla presenza di sedanina. Ma soprattutto il sedano contiene un'abbondante dose di sodio, potassio e calcio che ne fanno un buon rimineralizzante dell'organismo. È inoltre noto per le sue proprietà diuretiche e digestive, oltre che per la sua capacità di stimolare le ghiandole endocrine, in particolare le surrenali.

Sarà forse per questo che fin dall'antichità è considerato un potente afrodisiaco. Quello che è certo è che il sedano favorisce la depurazione del sangue e che le sue doti digestive ne suggeriscono il consumo a crudo prima dei pasti, ideale compagno di happy hour e aperitivi, magari in pinzimonio.

Tra gli altri usi del sedano, c'è anche quello cosmetico, che ricorre al succo dell'ortaggio per rendere la pelle luminosa, con un'efficace azione cicatrizzante.


Cenni storici e curiosità
Già mille anni prima di Cristo, le opere di alcuni autori greci, tra cui l'Odissea di Omero, contenevano riferimenti all'utilizzo del sedano come erba medicinale. Nel tempo la sua fama terapeutica trovò nuovi sostenitori tanto che nel Medioevo la badessa Ildegarda di Bingen considerava il sedano una panacea contro ogni male.
La prima testimonianza dell'impiego del sedano a fini alimentari giunse più tardi, da un documento francese del 1623.


La ricetta: Zuppa con sedano e patate
Ingredienti per 4 persone
500 g di sedano verde, 600 g di patate nuove a pasta bianca, 30 g di burro, 30 g di farina, 20 ml di aceto di mele (o aceto di vino bianco), 2 lt di brodo vegetale, 1 decina di steli di erba cipollina, sale, pepe nero.

Preparazione:
Liberare il sedano dalle coste esterne più dure, lavarlo accuratamente e tagliarlo, foglie comprese, a tocchetti piuttosto piccoli. Mettere il burro in una pentola e farvi soffriggere il sedano per circa 5 minuti, rigirando spesso, finché risulta appena appassito. Sbucciare le patate, tagliarle a fette abbastanza sottili e unirle al sedano. Rigirarle velocemente nel condimento e aggiungere a pioggia la farina. Farla tostare per qualche secondo, bagnare con l’aceto, rigirare un paio di volte e unire il brodo vegetale già bollente. Continuare la cottura a fiamma bassa per 30 minuti circa. A metà cottura regolare di sale e insaporire con una macinata di pepe. Alla fine unire l’erba cipollina tagliuzzata. Servire la zuppa tiepida o fredda.
cerca
 

Viaggi

HOTEL MARGHERITA 3*
da 155 Euro
HOTEL CARAVEL 4*
da 45 Euro
HOTEL AL SOLE BEAUTY & VITAL 4*
da 115 Euro
HELVETIA 3*
da 109 Euro
 

Convenzioni

Agriturismo La Peta
Vecchia locanda del 1400, sapientemente ristrutturata, è situata in un'oasi di...
Vineria Tirano
La Vineria Tirano promuove uno stile di vita in cui il consumo sia elemento di socialità,...
B&B Stazzona
L’appartamento è composto da una sala, una cucina, due camere e un bagno. La cucina resterà...
Hotel La Residence & Idrokinesis® - Active Thermal Spa
Perfetta unione tra sport, fitness, relax e...
   
registrati su naturale club