Iper la grande i
Leggi il regolamento Non riesci a registrarti? Registrati a NaturaleClub
Facebook Twitter Youtube
 
Seguici su:
Login ricorda password
 
 
Sponsor del mese
Le magie delle arance
Cerca
COCA-COLA LIFE
 
Cliccasconti
 

I nostri partners

Proteggono da raffeddori e altri incovenienti di stagione, rinforzano ossa e denti e ci aiutano ad assorbire il ferro contenuto nei cibi
In questa che è la stagione d’oro dell’arancia, è di rigore approfittare quotidianamente della sua proverbiale ricchezza di vitamine, soprattutto C ed E, seguite da buona parte delle vitamine del gruppo B (in particolare Tiamina, Riboflavina e Niacina). Mangiandone due o tre, infatti, si fa il pieno di vitamina C per un’intera giornata (e quindi si garantisce al sistema immunitario il supporto adeguato contro le malattie da raffreddamento delle prime vie aeree).

Tra le altre “magie” praticate dall’arancia, proprio in virtù del suo contenuto di vitamina C, c’è la capacità di favorire l'assorbimento del ferro contenuto nei cibi (come la carne), utile per la formazione dei globuli rossi.

Se è famosa la sua capacità di combattere i mali di stagione, non tutti sanno che l’arancia può favorire il rafforzamento di ossa, denti, cartilagini, tendini e legamenti, grazie all’elevata presenza di bioflavonoidi, sostanze che, insieme alla vitamina C, svolgono un importante ruolo nella ricostituzione del collagene del tessuto connettivo. Anche il connettivo delle pareti dei vasi sanguigni, soprattutto dei capillari, trae beneficio dall’associazione fra i bioflavonoidi e la vitamina C contenuta nelle arance, riducendo la fragilità capillare e la ritenzione idrica. Per questo il consumo di arance contrasta la cellulite, le vene varicose e le emorroidi, tutti disturbi causati da difficoltà circolatorie.

Da non sottovalutare, poi, la ricchezza di terpeni che caratterizza l’agrume e che risulta efficace nella prevenzione di alcuni tumori. E mentre aiuta l’apparato digerente, dote comune alla frutta acidula, l’arancia regala all’intestino una discreta quantità di fibra alimentare solubile, che si trova soprattutto nella parte bianca sotto la buccia e che regola l’assorbimento degli zuccheri, dei grassi e delle proteine, dando una mano a prevenire diabete e obesità.

Per questo, a differenza di altri tipi di frutta, arance e agrumi in genere sono consigliati anche a chiusura del pasto, in particolare dopo una bella fettina di carne rossa o di alimenti generosi in quanto a ferro.


Cenni storici e curiosità
I primi agrumeti sono stati introdotti dagli Arabi (e in seguito dai mercanti genovesi) in diverse aree del Mediterraneo. In Sicilia, in particolare, gli aranceti si diffusero solo nel XVI secolo, diventando un elemento caratteristico del paesaggio rurale. Oggi l’arancia, originaria di Cina e Giappone, è l'agrume più diffuso al mondo, coltivato in centinaia di varietà: solo in Italia se ne allevano almeno venti da tavola e venti da spremuta, a polpa bionda o rossa (come tarocco e sanguinello), il cui colore è dovuto alla presenza marcata di pigmenti a base di benefici antociani, potenti antiossidanti.



La ricetta: Semifreddo all’arancia
Ingredienti per 4 persone:
500 g di zucchero, 4 arance medie, 1 limone, 1 stecca di vaniglia, 8 ciliegine candite, 250 ml di acqua, 250 ml di panna, 2 fette di ananas, 20 biscottini.

Preparazione:
Far bollire in una casseruola l’acqua e la panna con lo zucchero e la vaniglia, quindi versare questo liquido sulle bucce delle arance e del limone precedentemente tagliate a fettine molto sottili. Lasciare riposare per circa tre ore mescolando ogni tanto, poi unire il succo delle arance e del limone. Passare il composto al setaccio e versarlo nelle vaschette del ghiaccio, che andranno poste in cella frigorifera. Lasciar gelare per tre ore, mescolando ogni tanto. Al momento di servire, mettere in ogni coppa qualche cucchiaiata di semifreddo, decorare con una fettina d’arancia privata della pellicola e dei filamenti, due ciliegine tagliate a metà, mezza fetta di ananas tagliata a triangolini. Servire con i biscottini.
cerca
 

Viaggi

TOUR DELLE ISOLE EOLIE 4*
da 515 Euro
HOTEL VESPERA 4*
da 149 Euro
RESIDENCE SPORTING CLUB RESIDENCE 3*
da 79 Euro
HOTEL MARGHERITA 3*
da 155 Euro
 

Convenzioni

Vineria Tirano
La Vineria Tirano promuove uno stile di vita in cui il consumo sia elemento di socialità,...
B&B Stazzona
L’appartamento è composto da una sala, una cucina, due camere e un bagno. La cucina resterà...
Hotel Terme Metropole Oriental Thermal Spa®
L'oriente nel cuore di Abano Terme Il primo nato del...
Hotel La Residence & Idrokinesis® - Active Thermal Spa
Perfetta unione tra sport, fitness, relax e...
   
registrati su naturale club