Iper la grande i
Leggi il regolamento Non riesci a registrarti? Registrati a NaturaleClub
Facebook Twitter Youtube
 
Seguici su:
Login ricorda password
 
 
Sponsor del mese
Andare in bianco con il ribes
Cerca
COCA-COLA LIFE
 
Cliccasconti
 

I nostri partners

Nella classica coppa di frutti di bosco anche il bianco può dare il suo tocco, salutare e di sapore
Dici ribes e pensi subito alle bacche tondeggianti, lucide, polpose e aromatiche che non mancano mai in una coppa di frutti di bosco a dare una nota acidula al palato e, all’occhio, di acceso rosso. In realtà quella del ribes è una “famiglia” (più corretto sarebbe dire un genere) ad almeno tre colori, che include anche il bianco, assai meno conosciuto sulle nostre tavole.
Nonostante il ridotto apprezzamento che gli riserviamo, il ribes bianco (talvolta distinto come Ribes sativum dal R. rubrum e dal R. nigrum dai botanici) ci regala bei frutti perlacei e translucenti, con una sfumatura che varia tra rosato e verde. Se li mettiamo nella nostra coppa di bosco, insieme a quelli del più diffuso ribes rosso, potremo scoprire che sono leggermente più piccoli e dolci fornendo all’insieme una nota caratteristica deliziosa a cui dovremmo imparare a non rinunciare.
Attenzione però a non confondere, secondo un equivoco diffuso, il ribes bianco con l’uva spina, che pure appartiene al genere ribes ma che, come dice il nome, somiglia di più ai frutti della vite, presentandosi in piccoli grappolini dai chicchi con la polpa ben visibile sotto la buccia trasparente, proprio come nel caso dell’uva vera e propria.
La confusione, del resto, è giustificata dal fatto che il ribes bianco presenta molte virtù salutari tipiche del genere ribes e dell’uva spina in particolare.
Tutti questi frutti sono caratterizzati da un basso contenuto calorico e di zuccheri che ne fanno una delizia abbordabile anche per chi ha problemi di glicemia e di diabete.

Sono inoltre ricchi di vitamina C, con tutte le benefiche proprietà che questo prezioso antiossidante riserva al nostro sistema immunitario, oltre a contenere una buona dose di acidi (malico, salicilico e tartarico), tipici della frutta, che sono strettamente collegati alla presenza di vitamina C e che stimolano le secrezioni gastriche favorendo la digestione e tonificando tutto l’apparato digerente. Sono loro a determinare il sapore un po’ “pungente” delle bacche di ribes, oltre a garantirne la conservazione grazie al loro potere antiossidante, che si rivela efficace anche per difendere il nostro organismo dai radicali liberi.

Il ribes bianco vanta pure una buona quantità di ferro, potassio e di bioflavonoidi, che ne fanno un alimento rimineralizzante ed energizzante. Inoltre, non mancano fibre e mucillaggini capaci di dare una mano al buon funzionamento dell’intestino.

Cenni storici e curiosità

Il nome Ribes, secondo alcuni autori, deriva dall’arabo e significa “acido”, mentre per altri si tratta della latinizzazione della forma germanica Mübsee, diminutivo dell’antico Meba, che vuol dire “enigma”. Questo genere comprende più di 300 specie, di cui alcune ornamentali, rustiche e poco esigenti.

La ricetta: Sangria ai frutti di bosco

Ingredienti
100 g di ribes bianco, 100 g di ribes rosso, 50 g di mirtilli, 50 g di lamponi, 50 g di more di rovo, 50 g di fragoline di bosco, 1 bicchierino di acquavite, 125 cl di vino rosso, 1 cucchiaio di zucchero, 1 cucchiaino di aceto di vino.

Preparazione:

Lavare delicatamente e sgocciolare bene tutti i frutti di bosco, quindi farli macerare per un'ora con 1 bicchierino di acquavite, una piccola parte del vino (25 cl), lo zucchero e l’aceto. Trascorso il tempo, aggiungere il vino rosso rimanente e rimescolare bene per sciogliere lo zucchero. Riporre infine in frigorifero per un'ora (non oltre, per non far scomparire il sapore dei frutti di bosco) e servire subito.
cerca
 

Viaggi

HOTEL MARINETTA 4*
da 185 Euro
HOTEL CALA DELLA TORRE 4*
da 279 Euro
HOTEL IL PATRIARCA 4*
da 145 Euro
AGRITURISMO DEI GRIPPI
da 101 Euro
 

Convenzioni

Agriturismo La Peta
Vecchia locanda del 1400, sapientemente ristrutturata, è situata in un'oasi di...
Hotel La Residence & Idrokinesis® - Active Thermal Spa
Perfetta unione tra sport, fitness, relax e...
Hotel Terme Metropole Oriental Thermal Spa®
L'oriente nel cuore di Abano Terme Il primo nato del...
Vineria Tirano
La Vineria Tirano promuove uno stile di vita in cui il consumo sia elemento di socialità,...
   
registrati su naturale club