Iper la grande i
Leggi il regolamento Non riesci a registrarti? Registrati a NaturaleClub
Facebook Twitter Youtube
 
Seguici su:
Login ricorda password
 
 
torna su NaturaleClub
Diete e benessere
vai Diete
vai Beauty
Benessere
I cibi che fanno bene  
Benessere

I cibi che fanno bene

Gli alimenti funzionali sono in grado di produrre effetti positivi...
segue (...)
Benessere
I cibi che fanno bene
Gli alimenti funzionali sono in grado di produrre effetti positivi...
Definiamo “funzionale” un alimento che, oltre al suo valore nutrizionale, è in grado di produrre un effetto positivo su una o più funzioni dell’organismo, contribuendo quindi a migliorare lo stato di salute ma, anche, a ridurre il rischio di una malattia. Gli alimenti funzionali possono essere cibi freschi che contengono naturalmente una certa sostanza oppure cibi modificati ai quali vengono aggiunti  (ad esempio il latte con Omega 3) o tolti uno o più componenti (cibi light in genere, formaggi con pochi grassi).

La dottoressa Stefania Setti, medico nutrizionista di Humanitas Gavazzeni, ha preparato per noi alcune schede sugli alimenti funzionati più diffusi sulle nostre tavole.

Olio d’oliva
Noi italiani, detentori della dieta mediterranea, forse perché di olio ne abbiamo in quantità, spesso corriamo il rischio di sottovalutarne le qualità: effetto antidegenerativo, antiaging e antinfiammatorio. L'olio d'oliva, meglio se extravergine, contribuisce ad innalzare il livello del colesterolo “buono” HDL, contiene provitamina A e vitamina E antiossidante protettiva per la malattia cardiovascolare. E’ importante però farne un consumo moderato poiché ha un alto contenuto calorico; un utile consiglio può essere quello di utilizzare oli dal sapore più intenso, ad esempio quelli del Sud Italia: bastano poche gocce per valorizzare i cibi.

Vino rosso
E' il resveratolo, una molecola presente nella buccia dell'acino di uva e, quindi, anche nel vino rosso dopo la fermentazione, la sostanza che diversi studi hanno dimostrato essere utile nella prevenzione delle malattie cardiovascolari. Per questo i cardiologici consigliano un consumo giornaliero moderato di vino rosso: 1 bicchiere da150 ml per le donne e 2 per gli uomini, ai pasti.

Pomodoro
La caratteristica più importante del pomodoro è rappresentata dal licopene, un pigmento rosso che possiede una spiccata azione antiossidante capace di contrastare i radicali liberi e di proteggere l’organismo da alcune forme tumorali (il suo alto tasso nel sangue viene associato a una bassa incidenza di cancro alla prostata). E’ l’unico alimento che ne contiene elevate quantità soprattutto quando è più maturo. La cottura del pomodoro, in sugo o salsa, permette di indebolire la struttura di fibre di cellulosa aumentando la biodisponibilità del licopene e, quindi, lo rende più facilmente assorbibile e utilizzabile dall’organismo. Composto principalmente da acqua, contiene discrete quantità di potassio.

Crucifere
Fanno parte della famiglia delle Crucifere quegli ortaggi tipicamente autunnali e invernali di cui mangiamo le foglie (cavolo verza, cavolo cappuccio, cavolo rosso, cavolo cinese, cavolini di Bruxelles) o le infiorescenze (broccoletti, broccoli, cavolfiore). Tutte le crucifere contengono fitoestrogeni, importanti elementi bioattivi quali minerali come il selenio, flavonoidi a cui vengono riconosciute proprietà antiossidanti, e isotiocianati; quest’ultimi svolgono un’azione detossificante per la loro capacità di aumentare l’eliminazione dei carcinogeni e sembrano poter avere un ruolo nel ritardare lo sviluppo di alcune tipologie di tumore. La cottura al vapore mantiene le proprietà benefiche.

Frutti di bosco
Sono buoni, freschi, si trovano tutto l'anno, sono ricchi di vitamine (A, B1, B2, C), sali minerali tra cui il potassio, e grazie alla presenza di polifenoli e antocianine, antiossidanti, svolgono una potente azione nei confronti dei processi di degenerazione cellulare . Alcune di queste sostanze possono migliorare l’elasticità dei vasi sanguigni e dare una mano sul fronte cardiovascolare.
Conosci gli esperti di Humanitas ›
   
registrati su naturale club