Iper la grande i
Leggi il regolamento Non riesci a registrarti? Registrati a NaturaleClub
Facebook Twitter Youtube
 
Seguici su:
Login ricorda password
 
 
Ammirare la bellezza delle terre di Siena con una velocità d’altri tempi!
Natura
Viaggiare
Ammirare la bellezza delle terre di Siena con una velocità d’altri tempi!
Gli itinerari sono tanti, inconsueti e tutti irresistibili per la bellezza dei territori attraversati....
Sponsor del mese
 
Ammirare la bellezza delle terre di Siena con una velocità d’altri tempi!
 
Cerca
COCA-COLA LIFE
 
Cliccasconti
 

I nostri partners

Vi piacerebbe fare un salto indietro nel tempo e provare l’emozione di viaggiare su un vecchio treno a vapore per esplorare le bellezze delle terre di Siena?

Dal 14 ottobre, dopo una breve pausa estiva, torna il progetto Trenonatura, la ferrovia turistica che percorre la vecchia tratta che collegava Asciano a Monte Antico, chiusa ai viaggiatori nell’ormai 1994.

Il progetto mira alla valorizzazione delle terre nel cuore della Val d’Orcia, ai piedi del Monte Amiata dove il paesaggio è dominato dalle Crete Senesi, passando per le riserve naturali del Farma Merse fino alle pendici di Montalcino.

Il tutto a bordo di una carrozza cento porte, trainata da una littorina d’epoca sui quali viaggiavano i nostri nonni, accompagnati da un sottofondo di fischi, sbuffi, cigolii e soffiare di stantuffi.

Gli itinerari sono tanti, inconsueti e tutti irresistibili per la bellezza dei territori attraversati ma soprattutto perché certi paesaggi e alcune prospettive possono essere ammirate solo dal treno. In alcuni tratti, infatti, non ci sono strade e sembra che il tempo si sia davvero fermato: si vedono solo colture e greggi.

La gita dura tutta la giornata e si ha la possibilità di salire e scendere in più stazioni e abbinare il viaggio ad altre attività come il trekking, le escursioni in bicicletta o la visita dei musei. In questo modo sarà semplice avventurarsi lungo sentieri e raggiungere pievi, borghi e castelli; soffermarsi per una degustazione nelle fattorie e nelle aziende agricole che si incontrano lungo il tragitto. Le escursioni, infatti, sono sempre abbinate ad eventi speciali, come sagre e feste di paese dove vengono organizzati pranzi e mercatini e si offre la possibilità ai turisti di gustare i prodotti tipici della zona. E se la località dell’evento è distante dalla stazione, viene messo a disposizione dei viaggiatori un pullman per raggiungerla con facilità!

Tra i prossimi appuntamenti in programma, vi segnaliamo la Sagra del fungo porcino a Castignon d’Orcia, il 14 ottobre e il Treno dei mercatini di Natale, il 2 dicembre. Per informazioni su tutti gli altri eventi, potete guardare qui.

Non resta che scegliere il proprio percorso preferito e lasciarsi trasportare in questi luoghi fantastici, dove il tempo si è fermato… sarà un’esperienza unica e memorabile!
vedi tutti
cerca
 

Viaggi

CORAIL NOIR 3*S
da 1.309 Euro
HOTEL RESORT VERONZA 3*
da 69 Euro
PUGNOCHIUSO RESORT - HOTEL DEL FARO 4*
da 439 Euro
ESPERIA PALACE HOTEL 4*
da 565 Euro
 

Convenzioni

Hotel Terme Metropole Oriental Thermal Spa®
L'oriente nel cuore di Abano Terme Il primo nato del...
B&B Stazzona
L’appartamento è composto da una sala, una cucina, due camere e un bagno. La cucina resterà...
Vineria Tirano
La Vineria Tirano promuove uno stile di vita in cui il consumo sia elemento di socialità,...
Agriturismo La Peta
Vecchia locanda del 1400, sapientemente ristrutturata, è situata in un'oasi di...
   
registrati su naturale club