Iper la grande i
Leggi il regolamento Non riesci a registrarti? Registrati a NaturaleClub
Facebook Twitter Youtube
 
Seguici su:
Login ricorda password
 
 
Il social trekking
Natura
Viaggiare
Il social trekking
Il social trekking è consigliato sia per chi parte da solo, sia per chi ha già un gruppo di amici con cui desidera camminare
Sponsor del mese
 
Il social trekking
 
Cerca
COCA-COLA LIFE
 
Cliccasconti
 

I nostri partners

Camminare insieme può essere un atto che cambia la società: questo l’obiettivo del social trekking, un progetto davvero lodevole (e molto applaudito, specialmente da chi ama scoprire il mondo a piedi) nato come evoluzione di un’idea di Walden, una cooperativa di persone che da molti anni operano nel turismo sostenibile, in Italia e nel Mediterraneo.

Rispetto dell’ambiente, sostenibilità, giustizia e solidarietà sono i principi ispiratori di tutte le iniziative di Walden e Social Trekking è una naturale evoluzione di una filosofia che unisce turismo responsabile a socializzazione e racconto online dei viaggi realizzati.

Ci si incontra virtualmente sui social network, ma poi occorre incontrarsi anche nel mondo reale, attraverso esperienze comuni come il piacere di camminare in compagnia “assaporando il silenzio, la lentezza della terra, l’armonia della natura e dei suoi elementi.”

Se amiamo camminare, il Social Trekking è un’opportunità interessante per una vacanza alla scoperta di percorsi e mete e durante la quale confrontarsi con gli altri e con se stessi.

Per partecipare a un Social Trekking occorre mettersi in contatto con Walden: i viaggi sono accessibili a tutti, ci sono sia proposte facili con la possibilità di farsi trasportare lo zaino, sia proposte per camminatori più esperti.

Gli accompagnatori sono tutti guide ambientali escursionistiche, ovvero professionisti in grado di gestire differenti situazioni e con molta esperienza di trekking.

Una delle caratteristiche di un social trekking è l’attenzione a far arrivare davvero i propri soldi alle popolazioni locali: la rendicontazione delle spese è sempre trasparente per ogni partecipante.

I partecipanti al viaggio vengono invitati a raggiungere il punto di partenza con il carpooling o a usare i mezzi pubblici o – addirittura – quando è possibile, a raggiungere a piedi i compagni di viaggio.

Le Dolomiti, ma anche la Serbia o le Azzorre sono alcune delle mete di questo 2012.

Ma perché il Social Trekking può cambiare il mondo?

Perché camminare in compagnia di altre persone non è soltanto un atto fisico ma anche una metafora della necessità di condividere con altri esperienze e aiutarsi a superare gli ostacoli che via via si possono incontrare sul proprio sentiero.

Imparare la convivenza e la tolleranza, cercando di rispettare al massimo le culture intorno a noi e rendendo il meno invasiva possibile la nostra presenza sul mondo sono anche atti sociali.

Il social trekking è consigliato sia per chi parte da solo, sia per chi ha già un gruppo di amici con cui desidera camminare. Conoscere nuove persone può infatti essere interessante tanto quanto ri-conoscere le persone con cui viviamo la nostra quotidianità.
vedi tutti
cerca
 

Viaggi

HOTEL RESORT VERONZA 3*
da 69 Euro
RESIDENCE ALASKA 2*
da 39 Euro
RELAIS CLUB RESIDENCE 3*
da 49 Euro
HELVETIA 3*
da 109 Euro
 

Convenzioni

Hotel La Residence & Idrokinesis® - Active Thermal Spa
Perfetta unione tra sport, fitness, relax e...
Vineria Tirano
La Vineria Tirano promuove uno stile di vita in cui il consumo sia elemento di socialità,...
Agriturismo La Peta
Vecchia locanda del 1400, sapientemente ristrutturata, è situata in un'oasi di...
B&B Stazzona
L’appartamento è composto da una sala, una cucina, due camere e un bagno. La cucina resterà...
   
registrati su naturale club