Iper la grande i
Leggi il regolamento Non riesci a registrarti? Registrati a NaturaleClub
Facebook Twitter Youtube
 
Seguici su:
Login ricorda password
 
 
Il selviturismo, tra i boschi una vacanza per l’anima
Natura
Viaggiare
Il selviturismo, tra i boschi una vacanza per l’anima
Avete passato un anno particolarmente duro? Volete fuggire dalla città per ritrovare un po’ di pace? Questa settimana avete già sognato 3 volte di rispondere male al vostro capo? E’ giunto il momento di andare per boschi!
Sponsor del mese
 
Il selviturismo, tra i boschi una vacanza per l’anima
 
Cerca
COCA-COLA LIFE
 
Cliccasconti
 

I nostri partners

Avete passato un anno particolarmente duro? Volete fuggire dalla città per ritrovare un po’ di pace? Questa settimana avete già sognato 3 volte di rispondere male al vostro capo? E’ giunto il momento di andare per boschi!

Dedicato agli amanti della sostenibilità ambientale e della natura, l’ultima frontiera del turismo “verde” è il selviturismo.

Macchie boschive, accampamenti e orienteering nella selva non avranno più segreti per trascorrere una vacanza all’insegna dell’aria pulita, del rispetto dell’ambiente e dell’equilibrio con la natura.

Il selviturismo è una tipologia di turismo collegata all'ambiente boschivo e a tutte quelle attività (didattiche, sportive, terapeutiche, amatoriali) che vi si possono praticare, compreso il soggiorno in rifugi, foresterie o aziende silvicole.

Sembra infatti che vivere immersi nella natura (e cosa c’è di meglio di un bosco?) sia estremamente terapeutico, specie dopo periodi di prolungato stress. Il selviturismo, infatti, si basa su una filosofia di pieno rispetto degli alberi considerati parte integrante della vita del pianeta: il bosco è sacro e se teniamo fede a questa regola possiamo vivere meglio anche nella relazione con gli altri.

Uno studio dell’Istituto finlandese di ricerche forestali dimostra che visitare boschi, foreste e altri scenari naturali riduce l’aggressività, migliora l’umore e rafforza il sistema immunitario.

Se siete degli amanti della fotografia, una delle attività previste dal selviturismo è proprio quella dell’avvistamento e fotografia degli animali, in particolare uccelli (birdwatching). Un pretesto per stare all’aria aperta e vivere in maniera selvatica, “aguzzando la vista e l’udito” per ascoltare i suoni della natura e guardare il mondo da una prospettiva diversa.

Tra le attività terapeutiche del selviturismo ci sono la cromoterapia, floriterapia, fitoterapia e fiori di Bach.

Senza saperlo potremmo essere già dei “selviamatori”, perché anche andare a funghi è una delle attività previste: il contatto con la natura in questo caso è mediato anche dalla conoscenza intima delle diverse qualità di fungo e dalle sue aree di crescita.

Ma dove si trascorrono le vacanze nel bosco? Molte regioni mettono a disposizione foresterie e rifugi dove pernottare durante gli spostamenti o rimanere anche in maniera più stanziale.

Se ci siete convinti che il bosco faccia al caso vostro, troverete tutte le informazioni sul sito dell’associazione Selviturismo Italia.

Se invece pensate di non essere voi quelli stressati, perché non consigliarlo al vostro capo che ultimamente è particolarmente nervoso? Potrebbe essere una soluzione. Ecologica e sostenibile.

vedi tutti
cerca
 

Viaggi

RESIDENCE BORGO VERDE
da 39 Euro
TOUR DELLE ISOLE EOLIE 4*
da 515 Euro
TOUR DELLE ISOLE EOLIE 3*
da 719 Euro
AGRITURISMO DEI GRIPPI
da 101 Euro
 

Convenzioni

Agriturismo La Peta
Vecchia locanda del 1400, sapientemente ristrutturata, è situata in un'oasi di...
Hotel La Residence & Idrokinesis® - Active Thermal Spa
Perfetta unione tra sport, fitness, relax e...
Hotel Terme Metropole Oriental Thermal Spa®
L'oriente nel cuore di Abano Terme Il primo nato del...
B&B Stazzona
L’appartamento è composto da una sala, una cucina, due camere e un bagno. La cucina resterà...
   
registrati su naturale club