Iper la grande i
Leggi il regolamento Non riesci a registrarti? Registrati a NaturaleClub
Facebook Twitter Youtube
 
Seguici su:
Login ricorda password
 
 
Sponsor del mese
 
Coffee time: bere caffè può aiutare a prevenire la depressione
 
Cerca
COCA-COLA LIFE
 
Cliccasconti
 

I nostri partners

Un’ottima notizia per tutti coloro che amano il caffè: uno studio dell’Harvard Medical School riportato dalla tv inglese Bbc sottolinea che chi beve più di 2 tazzine di caffè al giorno è a minor rischio di depressione.

Pare che l’effetto positivo sia stato riscontrato sulle donne. La ricerca ha esaminato ben 50.000 infermiere e in dieci anni (1996-2006), si è potuto osservare che la maggior parte di quelle colpite da depressione non assumevano o assumevano poco caffè. Tra quelle che bevevano abitualmente caffè il rischio di ammalarsi è risultato del 15% inferiore nelle donne che ne consumavano 2 o 3 tazze e del 20% in quelle che ne consumavano fino a 4 al giorno.

La tesi si è rafforzata analizzando i dati di coloro che bevevano caffè decaffeinato. L’ipotesi degli scienziati (ma non ci sono prove alla mano) è che il caffè favorisca il rilascio di due neurotrasmettitori come la serotonina e la dopamina che quando carenti, hanno una diretta correlazione con la depressione.

La notizia farà fare i salti di gioia a tutte quelle donne che amano la bevanda calda: la prossima volta che la collega ci intimerà di non bere caffè perché diventiamo troppo nervose, saremo autorizzate a ringhiare tenendo ben salda la tazzina!

Ma quanto caffè consumiamo e come?
Un po’ di dati interessanti si trovano sul blog Caffè a modo mio, dedicato agli estimatori. 3,4 miliardi è il numero di caffè espresso consumati nel nostro Paese nell’arco di un anno: ogni giorno il 49% della popolazione beve caffè, gli uomini ne bevono un po’ più delle donne e la maggioranza dei bevitori ne consuma fino a 3 al giorno.

Caffè e umore
Il caffè migliora l’umore perché stimola il sistema nervoso e tiene alta l’attenzione: in quanti di noi al mattino si sentono zombie fino a quando il dolce rumore della moka non ci avvisa che è quasi pronto il caffè?

Non bisogna esagerare con il caffè perché in dosi elevate provoca insonnia e nervosismo ed è difficile pensare a una persona insonne non depressa, però se preso in dosi ragionevoli, ha anche un importante effetto anti ossidante.

Una curiosità
La caffeina – che è l’elemento potenzialmente più “pericoloso” per l’organismo - presente in una tazza di caffè è il 2% del totale. Moltissimi studi, negli ultimi anni hanno riabilitato questa bevanda per la salute, a patto di non esagerare con l’assunzione.

Per stare in una botte di ferro, potremmo provare a bere 3 tazzine di caffè (massimo) al giorno, ripromettendoci di farlo in compagnia di una buona amica, del collega simpatico o del vecchio compagno di scuola: condividere un momento di relax con persone interessanti e a cui teniamo è sicuramente un toccasana per l’umore e aiuta di certo a contrastare la depressione!
vedi tutti
cerca
 

Viaggi

HOTEL IL PATRIARCA 4*
da 145 Euro
HOTEL AL SOLE BEAUTY & VITAL 4*
da 115 Euro
RESIDENCE SPORTING CLUB RESIDENCE 3*
da 79 Euro
RESIDENCE ALASKA 2*
da 39 Euro
 

Convenzioni

B&B Stazzona
L’appartamento è composto da una sala, una cucina, due camere e un bagno. La cucina resterà...
Hotel La Residence & Idrokinesis® - Active Thermal Spa
Perfetta unione tra sport, fitness, relax e...
Agriturismo La Peta
Vecchia locanda del 1400, sapientemente ristrutturata, è situata in un'oasi di...
Vineria Tirano
La Vineria Tirano promuove uno stile di vita in cui il consumo sia elemento di socialità,...
   
registrati su naturale club