Iper la grande i
Leggi il regolamento Non riesci a registrarti? Registrati a NaturaleClub
Facebook Twitter Youtube
 
Seguici su:
Login ricorda password
 
 
Sponsor del mese
 
Bianco… come lo yogurt
 
Cerca
COCA-COLA LIFE
 
Cliccasconti
 

I nostri partners

Denso come una crema, fresco come un gelato, dolce come un frutto, oppure bianco come la panna. Chi resiste alla golosa leggerezza dello yogurt?

Prodotto tramite un particolare processo di fermentazione del latte, che conferisce a questo alimento acido lattico, lo yogurt è un alimento salutare.
Mescolando le proprietà nutrizionali di latte e formaggio, è ricco calcio e vitamine B2 e B12 ed è un ottimo alleato per mantenere in equilibrio la flora intestinale. Una vera miniera di benessere, ideale per chi voglia tenere sotto controllo la linea e seguire un’alimentazione sana.
Per colazione, per merenda, per dessert. Ma non solo.
Versatile com’è, lo yogurt è il jolly in cucina: si presta ad infinite ricette.

Se, in Italia, il suo consumo è circoscritto alla versione dolce (dolci al cucchiaio, torte, gelati), in altri Paesi del mondo, lo yogurt è impiegato in numerose preparazioni, a partire dalle salsine light che accompagnano carne, pesce e verdure.

Un ingrediente da avere sempre a portata di frigo, insomma.
Se è terminata anche l’ultima confezione, oppure se lo avete scordato nel corso dell’ultima spesa, niente panico: potete prepararlo a casa.
Ecco come.

Senza yogurtiera
In un pentolino antiaderente, porta a circa 40°) un litro e mezzo di latte pastorizzato (quello che trovi al supermercato, insomma), poi elimina la patina che sia crea in superficie.
Travasa il latte in una ciotola e aggiungi 125 grammi di yogurt bianco (un vasetto, insomma), quindi versa il composto nei vasetti di vetro ben sigillati.
Fai fermentare lo yogurt, riponendo i vasetti a riposare per 6/8 ore in un luogo riparato, ad una temperatura di circa 35°. Ideale è sistemarli nel forno con luce accesa.

Verifica lo stato dei tuoi yogurt non prima delle 6 ore di riposo.
Una volta raggiunta la tipica consistenza cremosa, riponi i vasetti in frigorifero per mezz’ora, prima del consumo (al naturale o con zucchero, oppure arricchito con marmellata o frutta in pezzi) e conserva per una settimana al massimo.


Con la yogurtiera
Riscalda, mescolando di tanto in tanto, un litro e mezzo di latte (sino a raggiungere 40° circa), quindi toglilo dal fuoco e travasalo in una ciotola. Aggiungi due cucchiaini di yogurt.
Versa il composto nei vasetti in dotazione e chiudili con gli appositi coperchi.
Sistema i vasetti nella yogurtiera. Chiudi anche quest’ultima con il coperchio e avvia la macchina, che lavorerà per 5/6 ore.
Fai riposare gli yogurt in frigorifero.
vedi tutti
cerca
 

Viaggi

RESIDENCE BORGO VERDE
da 39 Euro
RESIDENCE SPORTING CLUB RESIDENCE 3*
da 79 Euro
RELAIS CLUB RESIDENCE 3*
da 49 Euro
TOUR DELLE ISOLE EOLIE 4*
da 515 Euro
 

Convenzioni

Agriturismo La Peta
Vecchia locanda del 1400, sapientemente ristrutturata, è situata in un'oasi di...
Hotel La Residence & Idrokinesis® - Active Thermal Spa
Perfetta unione tra sport, fitness, relax e...
Hotel Terme Metropole Oriental Thermal Spa®
L'oriente nel cuore di Abano Terme Il primo nato del...
Vineria Tirano
La Vineria Tirano promuove uno stile di vita in cui il consumo sia elemento di socialità,...
   
registrati su naturale club