Iper la grande i
Leggi il regolamento Non riesci a registrarti? Registrati a NaturaleClub
Facebook Twitter Youtube
 
Seguici su:
Login ricorda password
 
 
Riciclare vecchi oggetti per creare dei nuovi...
Ambiente
Riciclare
Riciclare vecchi oggetti per creare dei nuovi...
L'estate è tra noi (“Finalmente!” penseranno alcuni)! Sole, passeggiate all’aria aperta, voglia di uscire e… fiori colorati e spezie profumate!
Sponsor del mese
 
Riciclare vecchi oggetti per creare dei nuovi...
 
Cerca
COCA-COLA LIFE
 
Cliccasconti
 

I nostri partners

Avete già colorato la vostra casa, giardino, balcone o terrazza di fiori e erbette? Perché non dare spazio a dei vasi davvero originali allora?

E se non siete ancora circondati da tanti colori o dovete trapiantare fiori e erbette, approfittatene per rendere tutto più simpatico, originale, all’insegna della creatività e nel rispetto dell’ambiente.

Vecchi oggetti e utensili ormai inutilizzati possono diventare nuovi e bellissimi vasi.

Ecco alcune idee:

Una vecchia valigia per piantare menta, basilico o timo

Quanti hanno una valigia abbandonata in cantina? Ripescatela e portatela a rivivere.
Se una valigia rigida sarà sicuramente più adatta ad accogliere le nostre erbette. Se una valigia in cuoio e un po’ vintage l’effetto sarà invidiabile.

Aprite la valigia. Foderate un solo interno (o entrambi se l’idea può piacere) con una spessa tela in plastica (questo per evitare di far filtrare l’acqua dopo le annaffiature. Sulla base preparate uno strato di ghiaia, aggiungete del terriccio universale e posizionate le vostre spezie preferite come più vi piace (attenzione a non creare affollamenti però).

Un camioncino giocattolo abbandonato dai figli diventati grandi può diventare un simpatico vaso per margherite o violette

Quando guardate quel vecchio camioncino con rimorchio abbandonato, vecchi ricordi tornano alla mente? I pomeriggi passati a giocare con il vostro bimbo o la vostra bimba, mettendo in scena la costruzione di un imponente edificio immaginario o viaggi per il mondo…
Ebbene, è ora di tornare alla realtà! I vostri figli stanno diventando altissimi, preferiscono uscire con i loro amici e hanno abbandonato i giochi.
Non disperate, una nuova fase della vostra vita insieme sta per cominciare Ma perché buttare via quel camioncino? Fatelo diventare il vaso per le vostre violette o margherite.

Aria di bimbi e ingenuità, insieme ai colori dell’estate: l’impresa sarà semplicissima. Fate dei piccoli fori sulla base del rimorchio con un chiodino, aiutandovi con un piccolo martello (i fori non dovranno essere enormi ma utili a far filtrare l’acqua delle annaffiature). Riempite il rimorchio di terriccio universale e piantate le vostre meravigliose margherite o violette. Vedrete che meraviglia!


Un vecchio libro diventa il vaso per delle piantine grasse

E per finire, ecco un’altra idea molto simpatica per creare un vaso davvero speciale.
In cantina avete libri impolverati da anni che nessuno leggerà più?
Ritroviamo la bellezza della narrativa d’altri tempi e riportiamola tra noi... Insieme ad una piantina grassa però.

Il libro deve essere abbastanza alto e contenere un numero consistente di pagine. Se la copertina è rigida preferite il libro ad uno con la copertina più morbida.
Per cominciare, spalmate della colla vinilica intorno alle pagine con un pennello (il libro deve essere chiuso), lasciando libera solo la copertina e le prime tre pagine del libro.

Quando la colla si sarà asciugata e le pagine attaccate tra loro, disegnate una forma quadrata o rettangolare sulla quarta pagina, attaccata al resto delle pagine (continuando a lasciare libere la copertina e le prime tre pagine).

Con un taglierino cominciate a ritagliare intorno alla forma disegnata per ricavare il vostro “vaso”. Per eliminare la carta tagliata staccate gruppetti di pagine andando avanti ed eliminate la parte incisa con il taglierino . Pian piano il “vano” che ospiterà la vostra piantina prenderà forma.

Arrivati fino in fondo, richiudete il libro e spalmate nuovamente la colla intorno alle pagine, lasciando poi asciugare. All’interno della forma incisa, inserite un sacchetto di plastica. Lasciando la copertina aperta e due pagine svolazzanti, mettete poi del terriccio e piantate la vostra piccola piantina. Potete poi rendere più carino aggiungendo dei sassolini sul terriccio libero. Sulle scale, sul davanzale o sul tavolo da giardino il nuovo vaso e la sua piantina saranno unici.

Tutti si stupir annodi fronte alla vostra piantina grassa dall’aria così “accUlturata”.
vedi tutti
cerca
 

Viaggi

HOTEL IL PATRIARCA 4*
da 145 Euro
HOTEL CARAVEL 4*
da 45 Euro
HOTEL LA QUIETE 3*
da 115 Euro
AGRITURISMO DEI GRIPPI
da 89 Euro
 

Convenzioni

Hotel Terme Metropole Oriental Thermal Spa®
L'oriente nel cuore di Abano Terme Il primo nato del...
B&B Stazzona
L’appartamento è composto da una sala, una cucina, due camere e un bagno. La cucina resterà...
Hotel La Residence & Idrokinesis® - Active Thermal Spa
Perfetta unione tra sport, fitness, relax e...
Vineria Tirano
La Vineria Tirano promuove uno stile di vita in cui il consumo sia elemento di socialità,...
   
registrati su naturale club