Iper la grande i
Leggi il regolamento Non riesci a registrarti? Registrati a NaturaleClub
Facebook Twitter Youtube
 
Seguici su:
Login ricorda password
 
 
Come realizzare borse portapacchi per biciclette
Ambiente
Riciclare
Come realizzare borse portapacchi per biciclette
Le due ruote sono un mezzo di trasporto sostenibile e ecologico ma non sempre riusciamo a caricare tutto quello che vorremmo: a volte poi il cestino sul manubrio non basta.
Sponsor del mese
 
Come realizzare borse portapacchi per biciclette
 
Cerca
COCA-COLA LIFE
 
Cliccasconti
 

I nostri partners

C’è chi ha scelto la bicicletta come unico mezzo di trasporto e chi la tira fuori dal garage a primavera, quando la stagione diventa più mite.

Le due ruote sono un mezzo di trasporto sostenibile e ecologico ma non sempre riusciamo a caricare tutto quello che vorremmo: a volte poi il cestino sul manubrio non basta.

Con un po’ di creatività possiamo però realizzare un paio di borse portapacchi da posizionare all’altezza della ruota posteriore usando materiali di riciclati.

Cosa ci serve

• 2 borse della spesa riutilizzabili, scegliendo quelle che ci piacciono di più;
• 2 fogli di cartone o compensato: potremmo usare il fondo dei cassetti di quel vecchio comò che è finito in cantina o i rimasugli di compensato usato per l’ultimo lavoretto di nostro figlio;
• 1 elastico da auto: quello con cui papà legava sul portapacchi tutte le nostre cose prima di partire per il campeggio.

Come procedere

Tagliamo le maniglie della borsa in modo da poterle cucire in coppia con quelle dell’altra: devono creare una specie di “ponte” da posizionare in sella al portapacchi posteriore.

Inseriamo nelle borse i 2 fogli di cartone (in verticale, sul lato più vicino alla ruota) in modo da farle diventare rigide.

Fissiamo alla bici usando l’elastico per auto.

Impieghi

Vi elenchiamo alcuni motivi per cui le borse portaoggetti possono davvero essere utili.

Andare a fare la spesa in bicicletta riduce i tempi di ricerca del parcheggio: specialmente nei prefestivi non dovremo attendere come falchetti o inseguire come faine tutti quelli che passano con un carrello pieno.

Il sistema delle borse è molto comodo perché possono essere staccate all’occorrenza e usate per inserire direttamente ciò che abbiamo comprato alla Cassa.

Abbiamo deciso per un picnic al parco? Arrivarci in bicicletta ci consente di essere amici della natura e dell’ambiente e pedalare aiuta a digerire l’insalata di riso e tutte le leccornie che abbiamo preparato.

Oggi vogliamo passare la giornata con il nostro autore preferito? Carichiamo i libri nelle borse e andiamo al parco o in una bella piazza del centro città: grazie alla bicicletta, nessuna zona a traffico limitato ci potrà far paura!

Su Io ricreo trovate l’illustrazione completa.
vedi tutti
cerca
 

Viaggi

HOTEL MARGHERITA 3*
da 155 Euro
CORAIL NOIR 3*S
da 1.309 Euro
RESIDENCE SPORTING CLUB RESIDENCE 3*
da 79 Euro
ESPERIA PALACE HOTEL 4*
da 565 Euro
 

Convenzioni

B&B Stazzona
L’appartamento è composto da una sala, una cucina, due camere e un bagno. La cucina resterà...
Vineria Tirano
La Vineria Tirano promuove uno stile di vita in cui il consumo sia elemento di socialità,...
Agriturismo La Peta
Vecchia locanda del 1400, sapientemente ristrutturata, è situata in un'oasi di...
Hotel La Residence & Idrokinesis® - Active Thermal Spa
Perfetta unione tra sport, fitness, relax e...
   
registrati su naturale club