Iper la grande i
Leggi il regolamento Non riesci a registrarti? Registrati a NaturaleClub
Facebook Twitter Youtube
 
Seguici su:
Login ricorda password
 
 
Buone pratiche in cucina: 5 iper-idee per riciclare le spezie.
Ambiente
Riciclare
Buone pratiche in cucina: 5 iper-idee per riciclare le spezie.
Curcuma, pepe di cayenna, curry, cannella, cumino… Ambite e preziose, le spezie hanno ispirato le avventure di esploratori e naviganti da ogni parte del mondo...
Sponsor del mese
 
Buone pratiche in cucina: 5 iper-idee per riciclare le spezie.
 
Cerca
COCA-COLA LIFE
 
Cliccasconti
 

I nostri partners

Curcuma, pepe di cayenna, curry, cannella, cumino… Ambite e preziose, le spezie hanno ispirato le avventure di esploratori e naviganti da ogni parte del mondo. Gli antichi egizi ne facevano balsami e unguenti, Vasco da Gama per loro raggiunse le Indie, Cristoforo Colombo approdò nelle Americhe.

Oggi, questi antichi tesori d’oriente abbondano sulle mensole e nelle dispense delle nostre cucine. Molte conservano il loro aroma nel tempo, altre sbiadiscono con maggior facilità e ci ritroviamo sommersi da tanti piccoli contenitori colorati. Che farne?

Ecco 5 eco-suggerimenti per non buttarle via:

1) Medicina naturale

Avete in casa del peperoncino che non sapete come riutilizzare? Ottimo, le proprietà di questo noto antiossidante sono tantissime e, per la medicina naturale è un perfetto antidolorifico e antinfiammatorio. Forse non avete mai fatto caso, ma il peperoncino è un ingrediente comune a molti balsami e creme naturali per il corpo.

La menta e, in special modo la menta piperita, è un ottimo anestetico. Il mentolo, che si trova proprio nelle foglie della pianta, è in grado di lenire dolori alla muscolatura stressata o infiammata. Provate ad aggiungere un po’ di menta o di peperoncino nell’olio essenziale e spalmatevelo sul corpo, vedrete che risultato!

Anche il coriandolo, utilizzato in special modo dagli erboristi indiani, è consigliato per chi soffre di dolori reumatici. L’olio di cannella, invece, viene impiegato per curare mal di testa e mal di denti.

2) Aromaterapia

Molte candele aromatiche vengono fatte con erbe e spezie, quindi perché non creare una bellissima candela fatta in casa? Oltre ai benefici naturali, potrebbe rivelarsi un’attività divertente da fare con i più piccoli e un gradito regalo fatto con le vostre mani.

Prendete e sperimentate con le spezie che avete in casa, cannella, chiodi di garofano, vaniglia, rosmarino, timo. Potete far sciogliere in una pentola dei pezzettini di candela già usata o iniziare con della cera fresca. Amalgamate il tutto, inserite lo stoppino e fate asciugare.

Se la candela dovesse essere troppo impegnativa ma non volete rinunciare ad un ambiente rilassante, mettete delle vecchie spezie in un pentolino, aggiungete dell’acqua e fate bollire lentamente. La casa si riempirà di inebrianti essenze aromatiche.

Le spezie migliori per questa pratica: cannella, bucce d’arancia e chiodi di garofano.

3) Repellenti naturali per gli insetti

Conosciuta universalmente, la citronella è la regina dei repellenti. A lei si affiancano il legno di cedro e la menta piperita. Dovete sapere infatti che molte erbe e piante dall’aroma deciso sono in grado di agire come antiparassitari.

Per le formiche, ad esempio, spruzzate oli essenziali lungo il loro percorso e ponete in concomitanza con le vie d’accesso alla casa erbe e spezie dal profumo deciso. Peperoncino, alloro, origano, salvia, rosmarino, chiodi di garofano, cannella e menta piperita non sono graditi dalle amiche formiche.

4) Deodoranti

Oltre a salvarci dall’imbarazzo di una pietanza non troppo riuscita, le spezie possono neutralizzare gli odori poco graditi. Riempite dei sacchetti traspiranti con gli armoni che preferite e metteteli nelle zone della casa che volete profumare. Ottima l’idea di metterle negli armadi, saranno dei perfetti antiparassitari e deodoranti. Perfette le foglie d’alloro.

5) Decorazioni e design

Il rossissimo pepe di Cayenna, il curry giallo come l’oro, la menta verde smeraldo…Molte spezie hanno dei colori incantevoli, tonalità sgargianti che mettono allegria e possono per questo diventare dei meravigliosi oggetti da design o utilissimi strumenti decorativi per i lavoretti artistici dei vostri figli.

Se volete usarle per decorare casa riempite una ciotola di vetro, potrete inserire dei divisori per separare i colori, e ponetevi sopra una candela. O, ancora più semplice, disponete i vari mini-contenitori in modo artistico e divertente, l’effetto sarà garantito.



vedi tutti
cerca
 

Viaggi

HOTEL PACO 3*
da 119 Euro
SETTEMARICLUB MARPUNTA VILLAGE 3*
da 559 Euro
RESIDENCE VERDE PINETA 3*
da 17 Euro
HOTEL LA QUIETE 3*
da 115 Euro
 

Convenzioni

Hotel La Residence & Idrokinesis® - Active Thermal Spa
Perfetta unione tra sport, fitness, relax e...
Vineria Tirano
La Vineria Tirano promuove uno stile di vita in cui il consumo sia elemento di socialità,...
Hotel Terme Metropole Oriental Thermal Spa®
L'oriente nel cuore di Abano Terme Il primo nato del...
Agriturismo La Peta
Vecchia locanda del 1400, sapientemente ristrutturata, è situata in un'oasi di...
   
registrati su naturale club