Iper la grande i
Leggi il regolamento Non riesci a registrarti? Registrati a NaturaleClub
Facebook Twitter Youtube
 
Seguici su:
Login ricorda password
 
 
Costumi di carnevale fai da te: gnomo e fatina
Ambiente
Riciclare
Costumi di carnevale fai da te: gnomo e fatina
Il Carnevale è una delle feste che riesce a divertire sia i grandi che i piccini creando un’atmosfera allegra e conviviale.
Sponsor del mese
 
Costumi di carnevale fai da te: gnomo e fatina
 
Cerca
COCA-COLA LIFE
 
Cliccasconti
 

I nostri partners

Per i week-end e le feste in maschera del carnevale si è sempre alla ricerca di maschere originali e simpatiche. Quale personaggio diventeremo quest’anno?

Di idee ce ne sono tante e possiamo personificarle con un po’ di fantasia e creatività. Al posto di acquistare i costumi possiamo infatti prepararli con le nostre mani.
Abbiamo pensato a un costume femminile e uno maschile, da preparare in modo semplice e divertente.

È un dato di fatto che tra i personaggi più amati dalle bambine ci siano le fatine. Tante vogliono diventare Trilly, la famosa fatina di Peter Pan, o le più contemporanee Winx.

Ecco allora come diventare una meravigliosa fatina a carnevale.

Per prima cosa ci servono le ali, indispensabili ad ogni fatina.

Serviranno due grucce in plastica e un paio di vecchie calzamaglie bianche.

Per il costume:
una maglietta verde o del colore che preferite, dei leggings dello stesso colore, un po’ di stoffa per creare una gonnellina e delle ballerine.

Ecco i passi da seguire:
Modellate le grucce dando loro la forma di una ala. Fate attenzione a che entrambe siano simili

Dividete la calzamaglia in due e inserite su una gruccia la prima gamba della calzamaglia e sull’altra la seconda

Coprite i due ganci con la calzamaglia che avanza, fissandola con un piccolo elastico, in modo che non si sposti e che i ganci non pungano poi sulla schiena.

Unite le due grucce: posizionate i due ganci uno sull’altro, fissate il tutto con un po’ di cartone che farete girare intorno ai ganci; rivestite poi il cartoncino della stessa stoffa che utilizzerete per la gonnellina.

Dopo aver preso le misure della vita di chi indosserà il costume, preparate un orlo a forma di raggi di sole.

Indossate maglietta e leggings e fissate la gonnellina intorno alla vita con ago e filo (bastano pochi punti)

A questo punto la fatina potrà andare a divertirsi con il suo nuovo costume fai da te. Il costume può essere realizzato facilmente sia per le più piccole sia per chi è un po’ più grande d’età, si possono seguire le stesse indicazioni. Se avete un po’ di dimestichezza con l’inglese vi segnaliamo questo tutorial in cui sono disponibili alcune belle immagini per realizzare l’abito da fatina.

Per i maschietti, invece, abbiamo pensato ad un simpaticissimo costume da gnomo.

Realizzare un costume da gnomo sarà divertentissimo. Innanzitutto dovete cercare nel vostro armadio una giacca blu o marrone con dei bottoni grossi, dei pantaloni corti, una cintura, dei calzettoni a strisce colorate e degli stivali.

Per la barba e il cappello serviranno poi dell’ovatta e del feltro rosso (o, in alternativa, dei fogli di giornale).

Per costruire il cappello con i fogli di giornale, in questo articolo troverete tutte le indicazioni necessarie utili a costruire il cappello con dei fogli di giornale.

Se utilizzerete il feltro, cominciate col misurare la circonferenza della testa del vostro bambino (o di chi dovrà indossare il costume).

Arrotolate il feltro su stesso (la cui base sarà del diametro che avrete misurato), formando un cono, che fisserete con alcuni punti di spillatrice.

Per preparare la barba prendete dell’ovatta e formate un pizzetto per il vostro gnomo. Fissate la “barba” su un cartoncino a mezza luna (della misura del faccino del “futuro gnomo”) e incollatela. Sulle estremità del cartoncino fate due forellini per far passare un cordoncino elastico grazie al quale indossarla, facendo passare il cordoncino attorno alla nuca.

A questo punto bisogna indossare i calzettoni a strisce colorate, i pantaloni corti, la giacca, la cintura e gli stivali, cappello e barba e il gioco è fatto: pronti per andare a divertirsi!

Oltre a spendere poco, realizzare i costumi di carnevale sarà soprattutto divertente: un insegnamento, per adulti e bambini, per imparare a riutilizzare tante cose in modo utile e divertente, apprezzando le cose semplici e creative.

Se pensate di realizzare uno di questi abiti inviateci le foto della vostra opera d’arte sulla nostra pagina Facebook, siamo curiosi di scoprire le fatine e gli gnomi di questo carnevale.
vedi tutti
cerca
 

Viaggi

AGRITURISMO DEI GRIPPI
da 101 Euro
HOTEL MARINETTA 4*
da 185 Euro
PUGNOCHIUSO RESORT - HOTEL DEL FARO 4*
da 439 Euro
HOTEL LE VILLAGE CAMARGUAIS 3*
da 479 Euro
 

Convenzioni

Vineria Tirano
La Vineria Tirano promuove uno stile di vita in cui il consumo sia elemento di socialità,...
Hotel Terme Metropole Oriental Thermal Spa®
L'oriente nel cuore di Abano Terme Il primo nato del...
Agriturismo La Peta
Vecchia locanda del 1400, sapientemente ristrutturata, è situata in un'oasi di...
B&B Stazzona
L’appartamento è composto da una sala, una cucina, due camere e un bagno. La cucina resterà...
   
registrati su naturale club