Iper la grande i
Leggi il regolamento Non riesci a registrarti? Registrati a NaturaleClub
Facebook Twitter Youtube
 
Seguici su:
Login ricorda password
 
 
Idee per riciclare creativamente i vecchi jeans
Ambiente
Riciclare
Idee per riciclare creativamente i vecchi jeans
Riciclare creativamente quel vecchio e tanto amato paio di jeans: una rilassante attività fai-da-te che dimunuisce anche il vostro impatto sull’ambiente.
Sponsor del mese
 
Idee per riciclare creativamente i vecchi jeans
 
Cerca
COCA-COLA LIFE
 
Cliccasconti
 

I nostri partners

Quel paio di jeans tanto cercato, quello perfetto, quello che mai avreste pensato di buttar via ora, forse perché troppo stretto da poter indossare, forse perché lacerato dall’eccessivo uso o magari solamente perché passato di moda, giace solitario in fondo all’armadio. E allora che farne?

Se avete voglia di cimentarvi in una rilassante attività fai-da-te e allo stesso tempo diminuire il vostro impatto sull’ambiente potreste riciclare creativamente quel vecchio e tanto amato paio di jeans.

Per esempio potreste costruirvi da soli un simpatico e resistente eco-case per proteggere ed abbellire il vostro delicatissimo iPhone. Bastano ago e filo (ancora meglio una macchina da cucire), prendete il paio di denim che non mettete più, tagliate il tessuto nella parte che più preferite mettere in mostra (l'etichetta o la tasca) e ovviamente cucite per assemblare il tutto, senza dimenticare di prendere le misure esatte. Potreste anche aggiungere pulsanti a clip per mantenerlo racchiuso e più sicuro. E per essere sicuri di non far danni potete seguire le istruzioni passo per passo sul sito Instructables.com.

Un altro modo per evitare di gettare il vostro paio di denim preferito nella spazzatura, può essere quello di riciclarlo trasformandolo in un organizzatore di oggetti per l’ufficio, la casa o l’automobile che vi permetterà di avere tutto nel giusto ordine. Potreste utilizzare le tasche più piccole per penne, matite e piccoli appunti mentre le tasche più grandi possono contenere libri, quaderni e perché no, qualche snack! Potete scegliere di utilizzare sia la parte anteriore che quella posteriore a seconda di quale vi piacerebbe di più mostrare. Qualche taglio e qualche cuciture ed oplà il gioco è fatto!

Ma se siete già strapieni di porta oggetti e contenitori simili, potreste invece rianimare “l’amico-pregiato” trasformandolo in simpatiche e molto trendy presine per la cucina. L’idea a dir poco geniale è del canadese Lise Crafter Farynowski, di Whitehorse. Ed ecco le istruzioni:

1 - Tagliate due quadrati di tessuto del jeans, facendo in modo che le tasche posteriori siano il più vicino possibile al centro di ogni quadrato.
2 - Per l'isolamento interno, tagliate le gambe in modo da inserire gli scarti equamente in ogni quadrato.
3 - A questo punto assemblare e cucire il tutto! 

E per finire, per non buttare via proprio niente, con gli avanzi degli oggetti appena creati potreste realizzare un utilissimo porta-caffè, per mantenere sempre calda la bevanda e contemporaneamente tiepide le vostre mani. Facile da portare in giro, da tenere in tasca, in borsa o addirittura al polso come un braccialetto.

E ora via al riciclo creativo di questo robusto e resistente tessuto che vi ha tenuti caldi durante l'inverno e freschi per tutta l’ estate. Nulla si crea, nulla si distrugge, tutto si trasforma, tanto più i nostri vecchi e resistenti compagni di battaglia
vedi tutti
cerca
 

Viaggi

HOTEL MARGHERITA 3*
da 155 Euro
HOTEL MARINETTA 4*
da 185 Euro
RESIDENCE BORGO VERDE
da 39 Euro
AGRITURISMO DEI GRIPPI
da 101 Euro
 

Convenzioni

Hotel La Residence & Idrokinesis® - Active Thermal Spa
Perfetta unione tra sport, fitness, relax e...
Agriturismo La Peta
Vecchia locanda del 1400, sapientemente ristrutturata, è situata in un'oasi di...
Vineria Tirano
La Vineria Tirano promuove uno stile di vita in cui il consumo sia elemento di socialità,...
B&B Stazzona
L’appartamento è composto da una sala, una cucina, due camere e un bagno. La cucina resterà...
   
registrati su naturale club