Iper la grande i
Leggi il regolamento Non riesci a registrarti? Registrati a NaturaleClub
Facebook Twitter Youtube
 
Seguici su:
Login ricorda password
 
 
Sponsor del mese
 
Castagne e marroni
 
Cerca
COCA-COLA LIFE
 
Cliccasconti
 

I nostri partners

Il castagno è stato per lungo tempo chiamato albero del pane e i suoi frutti di conseguenza, pane dei poveri. Questo la dice lunga sul valore nutrizionale di castagne e marroni. I nomi se li erano conquistati nel medioevo nelle zone montane dell’appennino, quando il cibo scarseggiava al sopraggiungere dei primi freddi, ma ancora oggi in autunno gustare le castagne in tante ricette, dalle semplici caldarroste a preparazioni più raffinate rimane un piacere.

Marroni e castagne sono frutti del medesimo albero, si distinguono però per molte caratteristiche dalla forma al sapore. Il marrone è più prezioso della castagna, è più dolce e profumato, più grande e dalla forma più arrotondata, all’esterno ha la buccia è striata e di colore marrone chiaro, all’interno ha una pellicina sottile che può essere asportate con estrema facilità, a differenza della castagna dove questa operazione risulta molto più laboriosa perché la pellicina penetra molto di più nella polpa.

Le castagne o i marroni sono frutti nutrienti e digeribili adatti a tutte le età, apprezzati per il loro sapore dolce in quanto ricchi di carboidrati, amido in particolare, circa 45% in quelli freschi e 78% in quelli secchi. Le castagne hanno un contenuto calorico abbastanza elevato, circa 200 Kcal ogni 100 g di prodotto fresco e 370 kcal in quello secco, comunque sempre molto inferiore rispetto alla frutta secca tipo noci, mandorle, pinoli che ne contengono circa 600 Kcal ogni 100g. Ricchi di fibra, contengono pochi grassi, prevalentemente insaturi, protettivi per il cuore. Sono anche ricchi di sali minerali, in particolare potassio e, in misura minore, calcio, magnesio, fosforo e ferro, minerali utilissimi a tutti ma in particolare alle donne. Contiene anche antiossidanti appartenenti alla famiglia della vitamina E e soprattutto polifenoli.

In cucina sono moltissime le ricette che vedono come ingrediente principale le castagne ma spesso viene usato il loro aroma caratteristico per dare al piatto un tocco raffinato ed unico. Il castagnaccio, ma ogni regione lo chiama in modo differente, è il dolce tipico che si prepara con la farina di castagne è forse quello che più esalta il sapore della castagna, ma la lista dei dolci, dei primi piatti e dei secondi piatti a base di carne è davvero lunghissima.

Da diversi anni la produzione di castagne in Italia è messa a rischio da un insetto simile a una piccola vespa di colore scuro proveniente dalla Cina, il cinipide galligeno del castagno, che ha la malsana abitudine di deporre le proprie uova nei germogli del castagno, dove le larve dell'insetto si sviluppano nutrendosi della linfa vitale dell’albero, impedendone di fatto lo sviluppo vegetativo e la fioritura, quindi la mancata fruttificazione. Un forte attacco di quest’insetto può determinare una consistente riduzione dello sviluppo vegetativo e un forte deperimento delle piante colpite. Questo insetto ha già provocato ingenti danni in molte regioni italiane e purtroppo l’emergenza non è ancora terminata. Passeggiando per i boschi si possono notare ancora moltissimi alberi di castagno sofferenti ed ancora pesantemente attaccati da questo pericoloso insetto, non certo per la salute dell’uomo, quanto per la salute dell'albero.
vedi tutti
cerca
 

Viaggi

RESIDENCE VERDE PINETA 3*
da 17 Euro
AGRITURISMO DEI GRIPPI
da 101 Euro
RESIDENCE SPORTING CLUB RESIDENCE 3*
da 79 Euro
TOUR DELLE ISOLE EOLIE 4*
da 769 Euro
 

Convenzioni

Hotel La Residence & Idrokinesis® - Active Thermal Spa
Perfetta unione tra sport, fitness, relax e...
Hotel Terme Metropole Oriental Thermal Spa®
L'oriente nel cuore di Abano Terme Il primo nato del...
B&B Stazzona
L’appartamento è composto da una sala, una cucina, due camere e un bagno. La cucina resterà...
Agriturismo La Peta
Vecchia locanda del 1400, sapientemente ristrutturata, è situata in un'oasi di...
   
registrati su naturale club