Iper la grande i
Leggi il regolamento Non riesci a registrarti? Registrati a NaturaleClub
Facebook Twitter Youtube
 
Seguici su:
Login ricorda password
 
 
Vernici ecologiche, una soluzione naturale
Natura
Ecologia
Vernici ecologiche, una soluzione naturale
Se durante il giorno vi capita di restare intrappolati nella morsa del traffico, a respirare polvere e tonnellate di CO2, non pensate di trovare in casa la vostra isola pulita: l’inquinamento, infatti, vi aspetta anche dentro le mura domestiche.
Sponsor del mese
 
Vernici ecologiche, una soluzione naturale
 
Cerca
COCA-COLA LIFE
 
Cliccasconti
 

I nostri partners


Se durante il giorno vi capita di restare intrappolati nella morsa del traffico, a respirare polvere e tonnellate di CO2, non pensate di trovare in casa la vostra isola pulita: l’inquinamento, infatti, vi aspetta anche dentro le mura domestiche.
Niente paura, con qualche piccolo accorgimento anche la cura della casa può essere green, a cominciare dalle pareti.
Le vernici e le pitture tradizionali, ad esempio, con il passare del tempo possono rilasciare composti tossici che, in assenza di ricambio d'aria, potrebbero nuocere alla salute o essere causa di patologie. Tra i suoi componenti vi sono, infatti, solventi tossici come lo xilolo o il diclorometano, dannoso per il sistema nervoso.
Le vernici ecologiche invece presentano diversi vantaggi in termini di sostenibilità ambientale: non contengono materie prime di sintesi petrolchimica, sicure per chi le produce, per chi le utilizza e per chi abita in casa.
Per la loro realizzazione vengono impiegati soltanto solventi di derivazione animale o vegetale, come:
- l’acido grasso dell’olio di lino, che svolge la funzione di umettante dei pigmenti terrosi;
- il carbonato di calcio naturale, che viene finemente triturato ed ha la funzione di riempitivo della pittura;
- la cocciniglia delle Canarie, che viene usata per dare tonalità di blu ai pigmenti rossi;
- la caseina del latte che, separata dalla parte grassa, è un ottimo legante ed emulsionante per pigmenti e colle.
Oltre a non emettere esalazioni tossiche, la vernice ecologica ha il vantaggio di essere completamente inodore e di non accumulare cariche elettrostatiche.
Oggi sul mercato si trovano diverse marche di vernici con un ridotto contenuto di VOC (comporti organici volatili) e rappresentano una valida alternativa per garantire un maggiore livello di benessere e di sicurezza.
Per riconoscerle, esiste un apposito marchio di qualità ecologica ECOLABEL rilasciato dall'Unione Europea che ne certifica l'uso limitato di sostanze dannose e il basso contenuto di solventi. Anche noi abbiamo pensato ad una gamma di prodotti detergenti ecologici a marchio Iper, per il bucato e per la casa, certificati Ecolabel.
La vernice ecologica può essere acquistata da qualsiasi rivenditore di vernici, oppure vi basterà chiederla espressamente al pittore a cui affiderete i lavori di casa.
In ogni caso, la pittura ecologica è facile da applicare, anche per chi si diletta col fai-da-te, a pennello, a rullo o a spruzzo.
Ad oggi, l’unico ‘svantaggio’ è rappresentato dal costo maggiore rispetto alle vernici tradizionali, ma è una spesa in più che vale la pena di affrontare per il benessere quotidiano.


vedi tutti
cerca
 

Viaggi

HELVETIA 3*
da 109 Euro
HOTEL LE VILLAGE CAMARGUAIS 3*
da 479 Euro
TOUR DELLE ISOLE EOLIE 3*
da 719 Euro
HOTEL CALA DELLA TORRE 4*
da 279 Euro
 

Convenzioni

Agriturismo La Peta
Vecchia locanda del 1400, sapientemente ristrutturata, è situata in un'oasi di...
Hotel La Residence & Idrokinesis® - Active Thermal Spa
Perfetta unione tra sport, fitness, relax e...
B&B Stazzona
L’appartamento è composto da una sala, una cucina, due camere e un bagno. La cucina resterà...
Hotel Terme Metropole Oriental Thermal Spa®
L'oriente nel cuore di Abano Terme Il primo nato del...
   
registrati su naturale club