Iper la grande i
Leggi il regolamento Non riesci a registrarti? Registrati a NaturaleClub
Facebook Twitter Youtube
 
Seguici su:
Login ricorda password
 
 
5 regole per un pic-nic sostenibile
Natura
Ecologia
5 regole per un pic-nic sostenibile
Le vacanze quest'anno non fanno per voi? concedetevi almeno qualche gita fuori porta ed un rilassante pic nic con gli amici.. Ecco qualche consiglio per rendere eco-sostenibile il vostro pic-nic
Sponsor del mese
 
5 regole per un pic-nic sostenibile
 
Cerca
COCA-COLA LIFE
 
Cliccasconti
 

I nostri partners

Quest’estate la colonnina di mercurio sta raggiungendo temperature altissime nelle città, lasciandoci spossati e accaldati e rendendo difficoltosi anche gli spostamenti più banali. Ciononostante, molti di noi, pur sognando spiagge caraibiche e nuotate in acque limpide e azzurre, non possono partire per le vacanze.

In questi casi, l’unica consolazione che resta è la classica gita fuori porta: un bel pic-nic con parenti o amici per godere di qualche ora di riposo e frescura, ricaricarsi un po’ e fingere per un giorno di essere in villeggiatura. Ricordando sempre che un pic-nic che si rispetti non può prescindere da alcune regole di base: perché il nostro desiderio di libertà e di divertimento deve conciliarsi armonicamente con il rispetto della natura che ci circonda. E anche per scongiurare il rischio che parchi e prati vengano trasformati in discariche a cielo aperto da qualche gitante “distratto”.

Ecco allora qualche breve spunto per un pic-nic davvero ecosostenibile, che farà stare bene voi, i vostri amici e i vostri cari senza causare danni all’ambiente.

1. Le aree

Per prima cosa, bisogna scegliere con attenzione il luogo in cui recarsi. All’inclinazione del momento e al gusto personale devono accompagnarsi anche considerazioni di ordine pratico. Ad esempio, se non amate panini e cibi freddi e avete intenzione di cucinare sul posto, scegliete delle aree attrezzate. E se, una volta arrivati nel luogo prescelto, trovate delle persone che hanno già acceso il fuoco, aggregatevi e condividete con loro il “fornello”. Prima di ripartire, poi, accertatevi che il fuoco sia spento e, in caso, contrario, coprite la brace con della terra.

2. Il trasporto

Una volta stabilito in quale luogo recarvi per il vostro pic-nic, la scelta più green consiste nel raggiungerlo a piedi, in bicicletta o usufruendo di mezzi pubblici, in modo da ridurre notevolmente l’impatto ambientale del vostro spostamento. Ovviamente, la scelta del mezzo dipende strettamente dalla distanza. Tenete comunque presente che una bella pedalata con gli amici può trasformare un semplice pic-nic in una gita divertente, insolita e salutare.

3. Gli accessori

Passando agli accessori da portare con sé, cercate di evitare gli sprechi e scegliete articoli sostenibili. Ad esempio, come tovaglia potete utilizzare delle vecchie lenzuola oppure dei teli ecologici, in cotone biologico, mentre bicchieri, piatti, tovaglioli e stoviglie dovrebbero essere o riutilizzabili oppure biodegradabili, ad esempio in mater-bi. Se avete in mente di cuocere le pietanze sul posto, potete utilizzare un combustibile sostenibile come Green Grill, distribuita in Italia da EcoToys. Si tratta di una carbonella prodotta a partire da gusci di cocco: è semplicissima da usare, si accende in un minuto e il fuoco dura più di un’ora.

4. I cibi

Per la preparazione dei vostri panini o delle pietanze, utilizzate frutta, verdura e ingredienti di stagione e a chilometro zero. Cercate sempre di acquistare prodotti con involucri minimali e sostenibili: la soluzione migliore, nei casi in cui è possibile, è ricorrere allo sfuso.

5. La raccolta dei rifiuti

L’ultima regola per una gita fuori porta davvero sostenibile è che il luogo del pic-nic va lasciato come lo si è trovato, e cioè pulito. Per questo, tutti i rifiuti prodotti dovranno essere accuratamente raccolti, differenziati e gettati negli appositi cassonetti.

In questo modo, vi sarete concessi delle piacevoli ore di svago e di libertà senza arrecare danno all’ambiente: quale modo migliore per celebrare una giornata di festa?

vedi tutti
cerca
 

Viaggi

HOTEL ADLER FAMILY & WELLNESS 4*
da 99 Euro
HELVETIA 3*
da 109 Euro
HOTEL RESORT VERONZA 3*
da 69 Euro
HOTEL MENARDI 3*
da 85 Euro
 

Convenzioni

Hotel La Residence & Idrokinesis® - Active Thermal Spa
Perfetta unione tra sport, fitness, relax e...
Vineria Tirano
La Vineria Tirano promuove uno stile di vita in cui il consumo sia elemento di socialità,...
B&B Stazzona
L’appartamento è composto da una sala, una cucina, due camere e un bagno. La cucina resterà...
Agriturismo La Peta
Vecchia locanda del 1400, sapientemente ristrutturata, è situata in un'oasi di...
   
registrati su naturale club