Iper la grande i
Leggi il regolamento Non riesci a registrarti? Registrati a NaturaleClub
Facebook Twitter Youtube
 
Seguici su:
Login ricorda password
 
 
I sei consigli per un Natale eco-sostenibile
Natura
Ecologia
I sei consigli per un Natale eco-sostenibile
Anche quest’anno, come ogni anno, le feste di Natale ci indurranno a produrre una valanga di rifiuti!
Sponsor del mese
 
I sei consigli per un Natale eco-sostenibile
 
Cerca
COCA-COLA LIFE
 
Cliccasconti
 

I nostri partners

Anche quest’anno – come ogni anno – le feste di Natale ci indurranno a produrre una valanga di rifiuti! Tra confezioni tridimensionali, decorazioni spumeggianti, imballaggi dal volume spropositato rispetto al regalo, avanzi di pranzi e cene che mamme e nonne cucinano come se dovessero sfamare un esercito, il risultato per l’ambiente sarà disastroso.

E allora? Pensandoci per tempo – prima che i giorni di festa ci travolgano come un tornado – possiamo programmare, prevedere e correggere i nostri comportamenti e celebrare così un Natale eco-compatibile.
Ecco sei consigli utili per ridurre i rifiuti prima e dopo Natale 


Prima 

1) Acquistate prodotti che abbiano pochi involucri, o che abbiano confezioni facilmente riadattabili ad altri usi. Ad esempio, l’imballaggio in plastica delle uova è destinato ad essere gettato, ma quello in carta isolante è molto utile, perché può essere utilizzato come materiale fonoassorbente.
 
2) Se proprio non resistite alla passione per l’albero di Natale vero, organizzatevi almeno (per tempo) per riportarlo a chi si occuperà di ripiantarlo, senza lasciarlo morire. Ad esempio, il vivaio di fiducia, un amico che ha il giardino, oppure acquistatelo in quei negozi che, dopo le feste, non solo si riprendono il vostro albero, ma vi danno anche un buono da spendere all’interno del punto vendita. 

3) Regalate oggetti – anche piccoli e semplici – che siano durevoli nel tempo. Evitate quindi di acquistare e donare regali che si rompono facilmente.
Se possibile, comprate doni eco-compatibili; ad esempio preferite la macchina del caffé che abbia il filtro lavabile, invece di quello usa e getta, e andate a dare un’occhiata nei mercatini dell’usato! Spesso tra le cose usate ma nuove si possono trovare occasioni e oggetti vintage di grande valore, con cui fare sicuramente felici i destinatari. 

Dopo 

1) Evitate di buttare via le lattine di tonno o di salmone che utilizzerete in occasione della cena della vigilia, oppure i barattoli di vetro delle marmellate che utilizzerete per farcire panettoni e dolci natalizi. Lavandoli bene, potete riciclarli e usarli come contenitori per i piccoli oggetti di uso quotidiano; le lattine possono diventare dei porta spilli, aghi e fili per il cucito, mentre i barattoli possono trasformarsi in salvadanai, oppure dei porta-matite da trucco.

2) Le bucce della frutta e della verdura dei cibi che cucinerete possono essere riciclate per farne il compost, con l’apposito contenitore areato.

3) Con i biglietti di auguri che riceverete da parenti, amici e conoscenti, potete farne dei simpatici collage a tema da incorniciare e attaccare al muro. Incollando il lato scritto del biglietto su un cartoncino, si vedranno solo le immagini natalizie e il biglietto di auguri diventerà una bella carta da découpage.

vedi tutti
cerca
 

Viaggi

HOTEL CARAVEL 4*
da 45 Euro
CORAIL NOIR 3*S
da 1.309 Euro
HOTEL CALA DELLA TORRE 4*
da 279 Euro
HOTEL IL BAMBOLO 3*
da 85 Euro
 

Convenzioni

B&B Stazzona
L’appartamento è composto da una sala, una cucina, due camere e un bagno. La cucina resterà...
Vineria Tirano
La Vineria Tirano promuove uno stile di vita in cui il consumo sia elemento di socialità,...
Hotel Terme Metropole Oriental Thermal Spa®
L'oriente nel cuore di Abano Terme Il primo nato del...
Hotel La Residence & Idrokinesis® - Active Thermal Spa
Perfetta unione tra sport, fitness, relax e...
   
registrati su naturale club