Iper la grande i
Leggi il regolamento Non riesci a registrarti? Registrati a NaturaleClub
Facebook Twitter Youtube
 
Seguici su:
Login ricorda password
 
 
Green economy contro la crisi
Natura
Ecologia
Green economy contro la crisi
Green economy, ovvero il settore di cui fanno parte tutte le professioni e le imprese che si occupano di tematiche ambientali
Sponsor del mese
 
Green economy contro la crisi
 
Cerca
COCA-COLA LIFE
 
Cliccasconti
 

I nostri partners

Se i dati sulla disoccupazione in Italia sono sconfortanti, c’è invece un settore in crescita che potrebbe salvarci in questo momento di crisi e nel quale occorre investire sia in termini di innovazione che di investimento formativo e professionale.

Stiamo parlando della Green economy, ovvero il settore di cui fanno parte tutte le professioni e le imprese che si occupano di tematiche ambientali o supportano l’ambiente attraverso buone pratiche ecologiche di riconversione delle proprie strutture.

Un recente rapporto di Unioncamere e Fondazione Symbola sottolinea infatti che la nuova occupazione è verde e legata alla sostenibilità ambientale nel 38,2% dei casi.

Nell’ultimo decennio il settore di ricerca per migliorare sostenibilità e eco compatibilità ambientale ha rappresentato un’eccellenza assoluta in maniera trasversale a tutto il territorio nazionale. E se in testa – per l’attenzione delle aziende al tema – ci sono Lombardia e Veneto, le regioni del Sud sembrano altrettanto interessate a essere coinvolte in questo ambito virtuoso e promettente, anche in termini di posti di lavoro.

Ma quali sono le principali professioni green?

Tra le professioni ambientali, eccone spuntare alcune di cui forse non sapevamo nulla ma che possono diventare delle ottime opportunità per i giovani.

L’Energy Manager è una sorta di promotore del risparmio energetico: in pochi lo sanno, ma nelle Aziende con alti consumi energetici è una figura obbligatoria.

Il Geometra ambientale è colui che – insieme al certificatore energetico – si occupa di verificare e accertare la sostenibilità energetica degli immobili, dopo una ristrutturazione.

Esistono anche professioni creative legate alla green economy, come l’Architetto paesaggista che si occupa del verde urbano e l’Eco Interior Designer che progetta arredamenti in armonia con la natura. Sono davvero tantissime e in crescita costante le specializzazioni verdi sia più tradizionali (come quelle legate al suolo e alla chimica) che innovative.

Molti giovani scelgono oggi facoltà come Botanica, Agraria e si specializzano nell’uso delle piante officinali per aprire vere e proprie aziende botaniche e agricole, lasciando la città per le campagne e investendo in progetti legati al biologico e alla produzione sostenibile.

Le università italiane stanno cominciando a prendere le misure con il fenomeno e ovunque nascono corsi di laurea ad hoc per chi vuole investire in green economy.

Il sito di Unioncamere offre una panoramica sui corsi in essere oggi negli Atenei nostrani.
In uno dei Paesi con il maggior numero di automobili, sarà forse il green a fare da traino per uscire dalla crisi?

Noi ovviamente speriamo proprio di si!
vedi tutti
cerca
 

Viaggi

RESIDENCE ALASKA 2*
da 39 Euro
HOTEL LA QUIETE 3*
da 115 Euro
HOTEL IL BAMBOLO 3*
da 85 Euro
HOTEL MARINETTA 4*
da 185 Euro
 

Convenzioni

B&B Stazzona
L’appartamento è composto da una sala, una cucina, due camere e un bagno. La cucina resterà...
Vineria Tirano
La Vineria Tirano promuove uno stile di vita in cui il consumo sia elemento di socialità,...
Hotel Terme Metropole Oriental Thermal Spa®
L'oriente nel cuore di Abano Terme Il primo nato del...
Hotel La Residence & Idrokinesis® - Active Thermal Spa
Perfetta unione tra sport, fitness, relax e...
   
registrati su naturale club