Iper la grande i
Leggi il regolamento Non riesci a registrarti? Registrati a NaturaleClub
Facebook Twitter Youtube
 
Seguici su:
Login ricorda password
 
 
Rimedi per le unghie deboli
Benessere
Curiosita'
Rimedi per le unghie deboli
Quando le unghie si spezzano o si sfaladano facilmente la causa è da riscontrare nella cattiva alimentazione...
Sponsor del mese
 
Rimedi per le unghie deboli
 
Cerca
COCA-COLA LIFE
 
Cliccasconti
 

I nostri partners

Lo stato di salute delle unghie può far capire molto dello stato di slaute di una persona.

Quando le unghie si spezzano o si sfaladano facilmente la causa è da riscontrare nella cattiva alimentazione e quindi di carenze alimentari come il ferro, lo zinco e il calcio. Anche l’utilizzo di prodotti aggressivi sulle mani, come detersivi e detergenti che non rispettano il Ph della pelle, può partare all’indebolimento delle unghie.

Come fare per risolvere questo problema?

Innanzitutto bisogna seguire un’alimentazione corretta per rinforzare le unghie. Aggiungete alla dieta cereali, latticini, legumi, uova e pesce. Bisogna inoltre mangiare tanta frutta e verdura e bere molta acqua.
Utilizzare i guanti di gomma, evitando il continuo contatto  con acqua e detergenti aggressivi per i lavori di casa è importante
Ma esistono anche rimedi naturali molto efficace per risolvere il problema delle unghie deboli, da preparare facilmente in casa
 
Olio extravergine e limone

Il limone e l’olio extravergine di oliva sono dei rinforzanti naturali. Lo sapevate? Per utilizzare questo impacco bisogna preparare una miscela composta da due cucchiai di olio di oliva e un cucchiaio di succo di limone. Dopo aver inserito il tutto in una ciotola immergete le unghie in olio e limone per circa 10 minuti. Bisognerà ripetere questa cura ¾ volte a settimana fino a che non vedrete i primi miglioramenti.
Crema rinforzante self made

Un altro modo per curare le unghie è l’utilizzo di un composto formato sempre di olio extravergine d’oliva, olio essenziale di limone, olio di ricino limone e burro di karitè puro, che si può trovare facilmente in farmacia. Mettete due cucchiai di burro di karitè in una ciotola che vada bene per essere utilizzata in microonde, aggiungete un cucchiaino di olio extravergine d'oliva e un cucchiaino di olio di ricino più 15 gocce di olio essenziale di limone.

Fate fondere il tutto in microonde per pochi minuti e poi travasate in un contenitore con tappo avvitabile (magari il contenitore vuoto di una vecchia crema idratante). A questo punto bisognerà aspettare che si solidifichi.
E’ arrivato il momento di applicare questo burro ogni sera, su ogni unghia, lasciandolo agire pochi minuti prima di massaggiarlo bene.

Oltre a questi rimedi naturale potete fare anche affidamento ad uno smalto rinforzante che si trova facilmente in profumeria e all’utilizzo di una crema idratante da applicare con costanza, per il benessere di tutta la mano.
vedi tutti
cerca
 

Viaggi

AGRITURISMO DEI GRIPPI
da 101 Euro
HOTEL CALA DELLA TORRE 4*
da 379 Euro
TOUR DELLE ISOLE EOLIE 4*
da 769 Euro
ESPERIA PALACE HOTEL 4*
da 565 Euro
 

Convenzioni

Vineria Tirano
La Vineria Tirano promuove uno stile di vita in cui il consumo sia elemento di socialità,...
B&B Stazzona
L’appartamento è composto da una sala, una cucina, due camere e un bagno. La cucina resterà...
Hotel La Residence & Idrokinesis® - Active Thermal Spa
Perfetta unione tra sport, fitness, relax e...
Agriturismo La Peta
Vecchia locanda del 1400, sapientemente ristrutturata, è situata in un'oasi di...
   
registrati su naturale club